25 aprile – PARTIGIANI IN OGNI QUARTIERE

manifesto_25aprile

 


25 aprile: giornata di lotta e di memoria, di popolo e di piazza, di festa e di resistenza. Una giornata che ricorda la liberazione da un fascismo che ha ancora oggi molti volti e molte forme in cui manifestarsi. Il fascismo serpeggia nelle istituzioni e nelle strade, fra i più giovani, non solo a Milano, ma in ogni paese. Fascismo oggi significa prevaricazione, privilegio, discriminazione, razzismo, sessismo, omofobia, militarismo. Si manifesta nell’annullamento della collettività a favore dell’atomizzazione sociale, nei miti del consumo e del possesso, nello stato dell’Ordine e nelle politiche securitarie e repressive, nell’asservimento delle politiche sociali alle volontà ecclesiastiche, nella costruzione mediatica della paura nei confronti del diverso.
 


E’ per questo, e per molto altro, che  vi invitiamo ad una serata all’insegna della musica, della cultura e della riflessione politica. Un’iniziativa che si terra’ in uno spazio pubblico e aperto, il piazzale del Cimitero Maggiore, in un quartiere in cui la presenza fascista sta riemergendo in maniera preoccupante, avvalendosi di spazi di agibilità sempre più diffusi. Gli aderenti ai numerosi gruppi di estrema destra, che aggrediscono, minacciano e intimidiscono chiunque non si allinei ai loro schemi e valori, possono permettersi agibilità politica perché si sentono sicuri sotto l’ala della destra istituzionale, ma soprattutto perché mancano forme di protesta e difesa della memoria da parte della cittadinanza.
Pensiamo sia importante riprenderci le strade, le piazze e i quartieri per ribadire ad alta voce il nostro NO ad ogni forma di fascismo. Questa serata non vuole essere solo un concerto ma un momento di partecipazione attiva e consapevole per riaffermare la nostra volontà di lotta antifascista contro l’omologazione,  l’arroganza e la prevaricazione.
 
 
 °°° Programma della serata:
 
  Una serata di arte, musica, festa contro ogni fascismo…

  Partecipano:

   * Paolo ROSSI
   * Moni OVADIA
   * Flavio OREGLIO e i LUF
   * LOMBROSO
   * UNICAMISTA
   * MATRIOSKA e la Buz Band
   * Renato SARTI
   * Rita PELUSIO
   * ANCHEFUNKY
   * Walter LEONARDI
   * RFT e HOBOPHOBIC
   * SELTON
   * NudoECrudoTeatro
   * Compagnia dei DIONISI
   * Daniele BIACCHESSI
   * i GIOCOLIERI della Rassegna del Saltimbanco

  Intervengono:

     Norina PESCE  (partigiana)
     Aldo GIANNULI   (storico)
     Antonio PIZZINATO  (presidente regionale ANPI Lombardia)
     Massimo VARENGO  (giornalista A-rivista anarchica)

  a seguire, dopo mezzanotte:

   * sounsystem con TOMMASO TOMA e DJ SERGEIJ
     (all’interno della Cascina Torchiera)    

  inoltre:
   * panini, patatine e salamelle
   * info point sui nuovi fascismi

  la serata sara’ preceduta, mercoledi’ 23 aprile, dalla presentazione del libro:
       "GLI ARDITI DEL POPOLO"
    di Andrea Staid  (Ed. La Fiaccola)

alle 21, presso la Cascina Autogestita Torchiera senzacqua.
Interverra’ l’autore.

 
 
 

 

 

 
25 aprile 2008  —  programma della giornata

 

 ore 10.45

  "La pedalata di LIA"

  ciclopasseggiata a tappe nei luoghi della resistenza di Niguarda e dintorni.

  appuntamento al Teatro della Cooperativa, via Hermada 8

 

  ore 12.30

  "Bivacco Partigiano"

  pranzo nei giardini dell’ex Ospedale Paolo Pini (via Ippocrate 45)

   a cura dell’ass. Olinda

 

  ore 14.30

  TUTTI IN PIAZZA!

  corteo antifascista per la Festa della Liberazione, piazza Oberdan 

This entry was posted in iniziative, torchiera. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *