“Sapessi come è strano… il post-porno a Milano”

Riflettere sulla costruzione delle appartenenze sessuali condivise, sugli stereotipi uomo/donna e sulla creazione di nuovi codici immaginari attraverso la destrutturazione delle categorie rigide.
In che modo le tecnologie offrono dei sentieri di sperimentazione innovativa di fronte alla tradizionale dicotomia uomo/donna? Quali sono questi nuovi territori di creazione e azione artistica attraverso le attuali categorie (aperte) leg…ate alla sessualità?
La pornografia di oggi, e’ sempre più “indie porn” e ha come protagonisti non più star dello spettacolo, ma persone normalissime, che autogestiscono la propria sessualità, inventandosi nuovi codici e forme di espressione creativa indipendenti e non patinate. Forse l’autenticità è il nuovo segreto del successo, unito alla possibilità di raggiungerlo velocemente attraverso canali P2P, blog e circuiti share di scambio video, foto, film indipendenti dove il porno si fa gioco e ironia.

Programma:

venerdi’ 1 aprile, ore 22
MAGNIFICAT
spettacolo teatrale scritto e diretto da Ila Covolan, con Mara Pieri, musiche originali di Puppet_Luca Tiengo.
a seguire DJset con Queer Against Racism e YouSister (drag kings from Trento)
Cascina Autogestita Torchiera

lunedi’ 4 aprile, ore 10-18
Tatiana Bazichelli & Gaia Novati
Indie Porn & Net Porn. La pornografia come esperienza soggettiva e condivisa. Presentazione del Festival CUM2CUT + proiezioni video
Accademia di Brera (sede viale Marche 71 Milano)

ore 20
THE TRAVELLING PORNO KARAOKE SHOW
Cascina Autogestita Torchiera senzacqua

martedi’ 5 aprile, ore 14
Gaia Novati
“Spam e porno nell’epoca della ripetizione tecnologica”
Accademia di Brera (sede viale Marche 71)

martedi’ 19 aprile, ore 11
SEXYSHOCK from Bologna
Genere, tecnologie ed erotismo do it your self
Accademia di Brera (sede viale Marche 71 Milano)

venerdi’ 28, ore 11
Slavina
Pornosotrx web radio collettiva
Accademia di Brera (sede viale Marche 71 Milano)

Sabato 29 aprile
Slavina&SexyShock
Workshop pratico + dj set
Centro Sociale sos Fornace (Via Moscova 5, Rho)

This entry was posted in iniziative and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

1 Response to “Sapessi come è strano… il post-porno a Milano”

  1. selva says:

    Queste sono le – rare… – occasioni in cui mi dispiace sia di non essere a Milano sia di non essere libera per poterci andare. Sara per i prossimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *