Genova 2001: le strade sono nostre | Piazza Vetra, venerdì 22.07.2011

Dieci anni fa Genova fu attraversata dalla rabbia scaturita dalle disuguaglianze e dalle ingiustizie generate da un’economia perversa,fondata sul profitto e sullo sfruttamento. In quei giorni centinaia di migliaia di persone riempirono le strade di Genova urlando”un altro mondo è possibile”,un mondo in cui la mercificazionde delle vite e dei territori non avrebbe trovato posto.
Gli 8 “grandi” ebbero paura, e con loro le prede che dal libero mercato traevano profitti vertiginosi rubando il futuro alle generazioni successive. E la risposta fu proporzionale ai loro timori di profitti erosi. Brutalità di piazza, la mattanza della Diaz, le torture di Bolzaneto e l’uccisione di Carlo, un ragazzo che quel giorno era in piazza come tante e tanti di noi. Ma tante persone a Genova non ci sono state, per scelta o perchè erano troppo piccole.
Ecco, noi vogliamo ricordare ed attualizzare quelle giornate che cambiarono le vite di molte persone, consci che non c’è futuro senza memoria, che le lotte di oggi dei movimenti sono figlie del movimento di Genova. Abbiamo deciso di farlo riprendendoci ancora una volta le strade ed i parchi di questa metropoli, perchè crediamo che la risposta al silenzio,alle menzogne e all’auto-assoluzione dello Stato debba essere pratica quotidiana nella nostra vita e nelle nostre città. In un’era di “crisi” creata da questo sistema economico iniquo ci riprendiamo un parco simbolo di socialità, blindato dalle giunte milanesi passate a colpi di cancelli e recinti. Lo abbiamo sempre fatto e lo rifacciamo anche oggi, per ribadire il nostro no alle chiusure dei muri, da Milano a Gaza.
Per un mondo senza confini, per un mondo di rispetto e per l’autodeterminazione delle nostre vite, dalle valli alle città.

VENERDI’ 22 LUGLIO 2011, ore 15

AL PARCO DELLE BASILICHE (Piazza Vetra)

_ Mostra fotografica sulle giornate del G8 di Genova
a cura di Dino Fracchia, Manuel Vignani, Antonello Nuscia, Zero Calcare

_ Videoproiezioni su Genova 2001 (free consolle VJ)

_ Live painting performance
a cura di Volkswriters

_ DJ set con Trashmilano, B_ team, Gamba de Lenk (live orchestra), Quattro assi, Bravi ragazzi, Degenere Rebel Sound, End, Esa & friends, Rocket crew

Abbiamo intenzione di partire tutti e tutte assieme per andare al corteo nazionale del 23 Luglio a Genova.
Per questo stiamo organizzando dei bus.

Per prenotazioni pullmangenova[at]hotmail.com   |   3895445079

PARTENZA Sabato 23 Luglio ore 10.00 Romolo (MM2)

La nostra città arida non la vogliamo e dal basso ce la riprenderemo tutta…

Per Carlo, Abba, Renato, Federico, Dax, Nicola, Michele e tutti i morti ammazzati sul cemento…

Per chi lotta perchè ciò non accada più!

SENZA MEMORIA NON C’E’ FUTURO!
LE STRADE SONO NOSTRE…

Associazione Culturale Antifascista “Dax 16 marzo 2003”
Cascina Autogestita Torchiera senzacqua (Milano)
Comitato No Expo
Corsari (Milano)
CSA Baraonda (Segrate)
FOA Boccaccio 003 (Monza)
Intelligence Precaria / San Precario
SOS Fornace (Rho)
Volkswriters
ZAM – Zona Autonoma Milano

This entry was posted in audio/foto/video, iniziative and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *