15.05 CONTRO-TEMPI: Temple of Dust – Seditius – Mir – Andrea Giomi

diho , rancore records e rxstnz presentano

CONTRO-TEMPI

15.05_CONTRO-TEMPI_Temple of Dust - Seditius - Mir - Andrea Giomi

 

TEMPLE OF DUST
Heavy blues noise e stoner dalla brianza portano in giro il loro nuovo ep REQUIEM FOR THE SUN
https://templeofdust.bandcamp.com/

SEDITIUS
Nomadismo e Blues. Anima, cuore e benzina. I Seditius sono quattro randagi recidivi nel fare quello che gli esce peggio: mischiare il blues con il punk, l’hardcore con il soul, sudare il più possibile sul palco e guidare su ogni strada praticabile.
http://www.seditius.com/

MIR
Spinto dal drumming drastico di Daniel Buess, Mir è un blob di musicisti dalla nuova avanguardia svizzera. Ispirati da tutto ciò che è estatico e rigettando ciò che è prestabilito i Mir fondono elementi di world music, psichedelia, industrial e molto altro nella loro personale furia. Il sound è prodotto da fonti acustiche, elettriche ed elettroniche. Insieme a Daniel Buess troviamo attualmente Marc Papiro su synth analogici,chitarre detunate e shenai e Yanik Soland al basso.
http://mir.church/

ANDREA GIOMI
Andrea Giomi è un musicista elettronico e artista multimediale, laureato in filosofia estetica e antropologia della musica. La sua ricerca artistica e accademica si focalizza sulla sperimentazione con sistemi interattivi per il controllo espressivo dei processi musicali per sviluppare un dialogo stretto tra suono, movimento e immagine. Ha lavorato come sound designer per varie compagnie di danza e teatro e si è esibito in vari festival di musica elettronica in italia e all’estero. Il suo ultimo ep è fuori per Syntheke mentre il prossimo uscirà a breve su Rxstnz.
https://soundcloud.com/andrea-giomi

This entry was posted in anti-fascismo, iniziative, musica, torchiera. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *