Torchiera Fall Restyling | ottobre 2010

Doppio weekend di lavori di autocostruzione, dalle 10 sino al tramonto. Pranzo offerto ai lavoratori.

Hai sempre desiderato tenere in mano una cazzuola senza mai osare chiederlo? Alza quel naso dal libro e vieni a sporcarti le mani con noi. Raggiungici il 2 e il 3 ottobre e torna con gli amici il 9 e il 10 per gli ultimi lavori, la cazzuola ve la diamo noi e anche il martello…

Sostieni gli spazi di autogestione con un gesto concreto: l’autocostruzione.

Siamo sensibili al riciclaggio: se ne hai porta ceramiche, vetri, specchi, piastrelle colorate, pezzi di metallo leggero, e se proprio ti ballano in cantina portaci anche librerie, tavoli, sedie, legno per ripiani, ma anche stufe e…
Chiama il 340/3516296 se hai un problema di spazio in solaio,
forse possiamo aiutarti…

This entry was posted in torchiera and tagged , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Torchiera Fall Restyling | ottobre 2010

  1. paso says:

    pensavo di venire sabato 2 ottobre: spero di trovare qualche faccia conosciuta, visto che non sono stato molto presente negli ultimi tempi.

  2. Paolo Forleo says:

    FORNACE PROSSIMA ALLO SGOMBERO: PRONTI A RESISTERE!
    MARTEDI’ ASSEMBLEA PUBBLICA ANTISGOMBERO

    Da fonti certe abbiamo appreso che entro la fine di questa settimana
    verrà tentato lo sgombero del Centro Sociale SOS Fornace. E’ evidente il
    malcelato tentativo di alzare il livello della tensione in vista del
    corteo di sabato 9 ottobre contro il Piano Alfa e in difesa del
    territorio, per spaccare l’ampio fronte – dall’opposizione sociale a
    quella consigliare – che scenderà in piazza unito nel denunciare la
    \prima pietra\ di Expo 2015, madre di tutte le speculazioni sul
    territorio. Questo tentativo arriva inoltre una settimana dopo la nostra
    denuncia dell’imbarazzante comportamento di Fiera Milano che, a dispetto
    della scintillante immagine che propone di sè, produce sul territorio
    del quale si vanta di essere vetrina, solo precarietà e disoccupazione,
    come dimostra la recente vicenda degli 85 lavoratori lasciati a casa.
    La giunta comunale, più volte dichiaratasi a favore dello sgombero
    della Fornace, vuole evidentemente coprire con questo provvedimento il
    fallimento del modello della città vetrina, sotto gli occhi di tutti in
    termini di servizi pubblici dismessi e beni comuni espropriati, col
    favore degli speculatori di CL e la copertura politica di chi, come la
    Lega Nord, della difesa del territorio si riempe la bocca ma nei fatti è
    complice del saccheggio.
    Questa ennesima minaccia non è solo un attacco a uno spazio sociale, ma
    ai percorsi autorganizzati e all’intera opposizione sociale del
    territorio che esprimono una voce critica e contrastano una
    ricostruzione della metropoli imposta da chi sta sfruttando la crisi per
    aumentare i propri profitti.
    Invitiamo perciò tutti i solidali a un’assemblea pubblica che si terrà
    in Fornace martedì 5 ottobre alle 21:30 per preparare la resistenza allo
    sgombero. Portate sacchi a pelo e coperte, si dorme all’interno dello
    spazio per difenderlo.

    Martedì 5 Ottobre – h. 21:30
    ASSEMBLEA PUBBLICA CONTRO LO SGOMBERO
    SOS Fornace – Rho, via S. Martino 20

    Mercoledì 6 ottobre – h. 5:00
    PRESIDIO E COLAZIONE ANTISGOMBERO
    SOS Fornace – Rho, via S. Martino 20

    Giovedì 7 ottobre – h. 5:00
    PRESIDIO E COLAZIONE ANTISGOMBERO
    SOS Fornace – Rho, via S. Martino 20

    Venerdì 8 ottobre – h. 5:00
    PRESIDIO E COLAZIONE ANTISGOMBERO
    SOS Fornace – Rho, via S. Martino 20

    Sabato 9 ottobre – h. 9:30
    CORTEO CONTRO IL PIANO ALFA
    IN DIFESA DEL TERRITORIO
    Rho – Stazione FS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *